Terme Pompeo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Natura & Sport

NATURA
La Ciociaria oltre alla bellezza dei suoi tesori artistici, offre monti ricchi di sorgenti di acque purissime, boschi secolari e panorami che permettono di spaziare dal Mar Tirreno alle cime del Gran Sasso d'Italia. Sono di richiamo sicuro i numerosi Parchi e Riserve Naturali, tra cui: il Parco Regionale Monti Simbruini, il Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio Molise, il Parco Regionale Monti Aurunci, la Riserva Regionale Lago di Canterno, la Riserva Regionale Antiche Città di Fregellae e Fabrateria Nova e Lago di San Giovanni Incarico, la Riserva Regionale di Posta Fibreno, le grotte di Collepardo e di Pastena, le cascate di Isola del Liri, il tutto incorniciato dalle catene montuose degli Ernici, Simbruini, Marsicani e parte dei Lepini, Ausoni e Aurunci. In un'area così vasta e ricca di varietà paesaggistiche, il turista può alternare rilassanti passeggiate tra i boschi con l'esercizio delle più svariate attività sportive. Il trekking, l'equitazione, la mountain bike, il volo ultraggero, il parapendio, il free-climbing, lo sci, la pesca consentono di scegliere, a chiunque abbia voglia di praticare sport, una vacanza su misura.

A soli pochi chilometri da centro di Ferentino, si arriva alla Riserva Naturale del Lago di Canterno un bacino di 2 Km² che si estende da Nord-Ovest a Sud-Est. L'intera zona è interessata da fenomeni geomorfologici carsici, sia superficiali che sotterranei, testimoniati dalla presenza sul territorio di doline, grotte ed inghiottitoi. Il lago stesso formatosi nei primi decenni del secolo scorso, per la progressiva occlusione del suo unico emissario, rappresenta un prodotto superficiale carsico essendo un lago di dolina. La riserva, anche se non molto estesa, presenta una notevole varietà di ambienti naturali, ciascuno dei quali è legato ad una determinata flora e fauna, parlando di fauna, molte sono le specie di uccelli presenti, sia stanziali che di passo.

A soli pochi chilometri da Ferentino, nel comune di Collepardo, la meravigliosa opera della natura ha unito caratteri straordinari ed incredibili, tanto da creare una grande varietà di figure bizzarre e multiformi, veri e propri 'Bambocci' che chiunque dotato di un minimo di fantasia si può divertire a riconoscere. Delle sue fantastiche bellezze hanno parlato scrittori e geologi famosi come il Brocchi che la definì emula di quella di Antiparos nelle Cicladi meridionali, da sempre creduta come la più bella di tutte le grotte.Lo spettacolo delle stalattiti e stalagmiti creato dallo stillicidio delle acque nel corso di millenni è di una bellezza ineguagliabile. A circa 1 km. dall'abitato di Collepardo è possibile ammirare una delle più spettacolari manifestazioni della natura: il pozzo d'Antullo, grandiosa voragine di origine carsica, unica in Europa.

Le Grotte di Pastena, scoperte nel 1926 dal barone Carlo Franchetti e rese turistiche a partire già dal 1927, sono annoverate tra i maggiori complessi speleologici della nostra penisola. L'area in cui sono situate risulta una delle più pittoresche della Ciociaria, dove l'inclemenza degli eventi geologici ha determinato la formazione di un paesaggio tipico, paragonabile al Carso Friuliano, bizzarre forme di erosione e pianure legate ad antichi laghi carsici.Il percorso turistico, che si articola tra un ramo attivo inferiore, dove scorre un fiume sotterraneo, ed un ramo fossile superiore, ricco di concrezioni calcistiche, mostra ambienti di particolare interesse, unici per maestosità e mistero.

Tra la Valle del Liri e quella di Comino si estende una zona intermedia, di passaggio, che però offre di per sé una grande quantità di motivi di interesse. Al centro di questa zona c'è il piccolo lago di Posta Fibreno, Riserva Naturale Regionale, originato dalla risorgenza delle acque inghiottite tra le rocce calcaree dei vicini monti del Parco Nazionale d'Abruzzo. Qui le acque risalgono cristalline a formare uno specchio di grandissimo valore ambientale.
Il lago, la cui sponda destra è parzialmente urbanizzata, trae origine da una lama di sorgenti che sgorgano per alcuni chilometri a carattere di risorgive, alimentate da una circolazione di acque legate ai fenomeni carsici della zona. Le acque del lago sono fredde e la loro profondità massima si aggira intono ai 45 m; dato che il bacino lacustre riceve scarsi apporti di acque meteoriche ed è invece abbondantemente alimentato dalle risorgive, esso è noto per la sua cristallina limpidezza. Interessantissima la sua flora costituita da Typhae e canne palustri, nonché varie altre specie di erbe acquatiche e alghe. Le sue rive sono ornate da salici e giunchi che gli conferiscono un gradevole aspetto.

SPORT

In un’area così vasta e ricca di varietà paesaggistiche, il turista può alternare rilassanti passeggiate tra i boschi con l’esercizio delle più svariate attività sportive. Il trekking, l’equitazione, la mountain bike, il volo ultraggero, il parapendio, il free-climbing, lo sci, la pesca consentono di scegliere, a chiunque abbia voglia di praticare sport, una vacanza su misura.

Tra i molti  sport all’aperto che il territorio della Ciociaria permette di praticare immergendosi nella natura incontaminata dei suoi paesaggi, va sicuramente menzionato il golf la cui pratica è divenuta meno elitaria di un tempo. I golfisti hanno a disposizione ben quattro impianti dislocati in tutta la provincia per potersi ritrovare, competere e mettersi alla prova: l' Hernicus Golf Club a Ferentino,  Il Golf Club di Frosinone, Il Circolo Golf di Fiuggi e la Grotte Golf Club di San Donato Val di Comino.

La mountain bike rappresenta una delle nuove frontiere dell'escursionismo in montagna, viste le immense risorse di un territorio ricco di attrattive naturali e paesaggistiche. E' un modo alternativo di scoprire le bellezze della Ciociaria nel rispetto dell’ambiente. I percorsi sono adatti a tutti i tipi di ciclisti: da coloro che amano passeggiare immersi nel verde di rigogliosi boschi agli amanti del ciclismo da strada. Gli amanti della bicicletta possono cimentarsi nella tratta: Piglio, Serrone, Acuto, approfittando della pista ciclabile ricavata dalla vecchia linea ferroviaria che collegava Roma con Fiuggi. Un percorso collinare che si snoda, nella parte iniziale, tra uliveti e vigneti, per poi passare attraverso un boschetto nella parte vicino Fiuggi. Oppure possono avventurarsi alla scoperta dei monasteri benedettini nell'area dell'alto Aniene o ancora salire su fino a Collepardo e la Certosa di Trisulti, sulle creste dei Monti Ernici o presso il Lago di Canterno.

Il modo migliore per apprezzare e scoprire le bellezze artistiche e naturali del nostro territorio è camminare. Dal lago di Canterno, fin su le rovine dell'antica Porciano o negli angoli più selvaggi e incontaminati del parco Regionale dei Monti Simbruini, la Ciociaria offre innumerevoli occasioni per gli amanti dell'escursionismo. Solo a piedi si possono attraversare sentieri nascosti di ineguagliabile bellezza che regalano paesaggi mozzafiato.

La Ciociaria è incorniciata dalle vette innevate dei monti Simbruini e dei monti Ernici. Queste montagne offrono agli appassionati dello sci due modernissime stazioni tra le più frequentate del Centro Italia: Campo Staffi e Campocatino. La conca carsica di Campocatino, situata a 1.800 metri di altitudine, è in bella posizione tra i monti Ernici e i Monti Cantari. L'accesso è da Guarcino lungo una panoramica strada a tornanti. L'altezza ragguardevole di questo pianoro consente un buon innevamento da dicembre ad aprile . Gli impianti risalgono sui diversi versanti della conca e comprendono skilift con una portata oraria complessiva di 5000 persone. I 10 km di pista di varie difficoltà (blu, rosso e nero) sono in grado di soddisfare sia i più esperti sciatori sia i principianti. Campo Staffi e' una delle più moderne stazioni sciistiche del Lazio. Con i suoi impianti, 2 seggiovie di cui una triposto, e 8 sciovie,  assicura una portata complessiva di 8000 persone l'ora. Le piste di discesa sono collocate tra i 2000 e i 1500 mt. e variano di difficoltà per soddisfare le esigenze di qualsiasi sciatore, esperto o meno bravo, e sono curate quotidianamente grazie a moderni battipista. Vi sono, inoltre, 2 anelli per 10 Km per gli amanti dello sci di fondo. L'area di Prati di Mezzo (1500 s.l.m.), situata nel comune di Picinisco nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, è considerata dai maggiori esperti del settore sportivo montano di alto pregio naturalistico, potendo utilizzare l'area sia in estate e sia in inverno essendo sede di due impianti sciistici, "La Valletta" e la "PS40". Gli appassionati di sci di fondo possono trovare una pista tracciata dal Corpo Forestale dello Stato di circa 2500 mt.

In Ciociaria è possibile dedicarsi all’equitazione grazie alla presenza di centri ippici dislocati in tutta la provincia. Tutti i centri propongono manifestazioni e corsi qualificanti per principianti ed esperti. Pochi sanno che, nei secoli scorsi, i migliori cavalli dello Stato pontificio venivano proprio dalla Ciociaria e precisamente a Fiuggi. Per rinnovare questa tradizione ormai perduta è stato creato un centro ippico. Tre ettari di radure attrezzati con maneggio, scuderie e spogliatoi, per ospitare una scuola di equitazione e importanti manifestazioni di livello internazionale. Molti sono i percorsi che possono essere effettuati per le escursioni a cavallo; sono stati ordinati per poter garantire la massima elasticità e soddisfare le esigenze sia del cavaliere esperto, che quelle del Principiante. Ogni gruppo che affronta un'escursione è sempre guidato da due/tre esperti cavalieri. I percorsi si snodano su qualunque terreno, interessa territori siti nei Comuni di Anagni, Fiuggi, Ferentino, Fumone, Torre Cajetani, Trivigliano, nella Provincia di Frosinone. L'area è situata a ridosso del lago di Canterno a pochi chilometri da Ferentino.

torna indietro
Day Spa Rituale Fangoterapia Aromatica

Day Spa Rituale Fangoterapia Aromatica

Un programma benessere che sfrutta i benefici dell'acqua sulfurea per una detossinazione...

07 Febbraio 2017
SPECIALE ESTATE ALLE TERME

SPECIALE ESTATE ALLE TERME

I nostri speciali percorsi con massaggio a partire da € 110 ...

07 Aprile 2017
Regala Benessere

Regala Benessere

Un regalo prezioso, un'esperienza unica ed indimenticabile

Leggi tutto
Happybox

Happybox

Scegli lo stile regala Happybox

Leggi tutto
Sito Joomla Responsive:Pensareweb Siti Joomla